.
Annunci online

Pupazzi Perché il mondo è un grande teatrino
Il Palazzo trema ma non crolla.
post pubblicato in Politica, il 31 maggio 2009


Da quando Berlusconi è andato alla festa dei 18 anni di Noemi Letizia, è successo di tutto.
La trombata da parte della moglie, Veronica Lario, accusata da tutti i lati e su tutti i fronti dagli amanti lecca... del Presidente del Consiglio. Ci si mette, adesso, anche Daniela Santanché, la passionaria candidata Premier per la Destra e che ora è tornata all'ovile Berlusconiano.
Sì, perché la Crudelia Demon di Paola Cortellesi (indimenticabile imitazione a Parla con Me) accusa Veronica Lario di avere da tempo una relazione con un altro uomo, tale Alberto Orlandi, capo della sicurezza di villa Macherio. Berlusconi avrebbe fatto di tutto per proteggere la sua famiglia, tacendo all'Italia intera su questa sua sofferenza interna. Ma la cara e buona Santanché non può accettare ulteriormente che il Vate venga così trattato. E quindi la spara grossa. Sarà vero? Perché tutto ciò mi puzza di montatura?
Eppure, tutto ciò non è sufficiente. Adesso l'ex fidanzato di Noemi ritratta quello che ha dichiarato. Si scusa con Berlusconi e Noemi, elogiando il primo in maniera appassionata. E dopo le accuse di essere stato pagato (cosa tra l'altro smentita chiaramente anche dal ragazzo stesso nell'intervista de "Il Giornale"), adesso sembra essere stato illuminato dalla Beata Vergine. Quanto gli hanno dato o come lo hanno minacciato?

Insomma, adesso si passa al contrattacco. Il vergognoso "Il Giornale" accusa l'Espresso di aver pagato una ex del Grande Fratello (la ridicola bambola Laura dell'ultima edizione) per creare una falsa intervista su Berlusconi. Le prove, ovviamente, non ci sono. Anzi, l'Espresso manda in onda direttamente la telefonata tra il suo giornalista e l'intermediaria con Laura. Ed ora cosa risponderà Il Giornale? Perché, qualcuno crede che risponderà?

Insomma, sta accadendo un terremoto mai visto prima. Berlusconi, adesso, deve soltanto attendere il 6 e 7 Giugno, quando le urne decreteranno la sua ennesima vittoria a causa di una opposizione fantasma. Ne uscirà vincitore, probabilmente, ma stavolta si può tranquillamente affermare che per la prima volta ne esce davvero ammaccato.

La classe non è acqua
post pubblicato in Politica, il 17 maggio 2009
NOTRE DAME (Indiana) - Barack Obama fischiato all'università cattolica di Notre Dame nell'Indiana, la prima vera contestazione pubblica della sua recente presidenza. I cattolici contestano al presidente la sua politica favorevole all'aborto e alla ricerca sulle staminali. Barack Obama non si è scomposto: ha ricevuto la laurea honoris causa in legge che l'università promette ai presidenti degli Stati Uniti al loro insediamento, e al termine della replica dei suoi fan ha detto: "Va tutto bene, nessun problema".

Nonostante le contestazioni, il presidente ha teso la mano verso i conservatori religiosi invitando
americani di ogni fede e convinzione ideologica "in uno sforzo comune" per ridurre il numero degli aborti: "Non voglio dire che il dibattito sull'aborto sia destinato a scomparire: le opinioni degli americani al riguardo sono complesse e contraddittorie, e il fatto è che a certi livelli sono inconciliabili. Difendiamo le nostre opinioni con passione e convinzione, ma senza ridurre a caricatura chi non la pensa come noi".

Roma, 2 mag.- (Adnkronos) – “Vedo picchetti di fischiatori organizzati che ormai sono presenti dovunque ci sia la consapevolezza del passaggio o di una presenza del presidente del Consiglio. In modo che cosi’ sui giornali titolano: ‘il presidente del Consiglio e’ stato contestato…’”. Silvio Berlusconi parla ad una conferenza stampa a palazzo Chigi sull’emergenza terremoto in Abruzzo.

In apertura il Cavaliere punta il dito su chi lo ha contestato in questi giorni. Ieri a Napoli, questo pomeriggio a Roma prima di entrare a palazzo Chigi, infatti, il premier e’ stato accolto da applausi e qualche fischio. “Sono sempre i soliti 10-12 professionisti”, avverte il leader del Pdl.



Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Politica Berlusconi Obama USA Italia Fischi

permalink | inviato da Puppeteer il 17/5/2009 alle 22:15 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
Sfoglia aprile        giugno